La burcina

La burcina

Lo splendido parco della Burcina
Il Duomo

Il Duomo

Il Duomo è uno dei monumenti più apprezzati di Biella
Piazza Cisterna

Piazza Cisterna

Il cuore pulsante del Piazzo
Il Gorgomoro

Il Gorgomoro

In mezzo alla città un parco di impareggiabile bellezza
Il Chiostro

Il Chiostro

Il Chiostro di San Sebastiano

Oltre duecento i partecipanti alla prima edizione dell'evento organizzato a Biella. Bei percorsi, musica, divertimento e buon cibo.

Il podio maschile dell'Urban Trail delle Alpi Biellesi (ph Play Full)

2 luglio 2017, Biella – Buona la prima per l'Urban Trail delle Alpi Biellesi, che sabato 1° luglio ha portato oltre 200 atleti sulle strade della città piemontese.

Due i tracciati offerti dall'evento: l'agonistico di 21 chilometri e il non competitivo di 12 chilometri. Percorsi che sono piaciuti molto ai partecipanti. Peccato per un'incompresione organizzativa tra alcuni addetti alla sicurezza, che ha causato lo sbaglio del percorso per alcuni partecipanti del lungo.

Comunque tanto il divertimento, anche grazie alla cena e alla musica dal vivo del sabato sera.  

Un momento davvero emozionante è stato, prima del via, l'arrivo della fiaccola dei Giochi nazionali estivi Special Olympics Italia, che ha davvero illuminato di una luce speciale e suggestiva la città di Biella. 

Venendo al lato agonistico, in campo maschile vittoria per Gianluca Finotello del Biella Running davanti ad Adriano Zucco dell'Atletica Palzola e a Luca Marcomini dell'Atletica Candelo, mentre tra le donne è andata a segno Federica Poma dell'Olimpia Runners davanti a Cecilia Corniati dell'As Gaglianico 1974 e a Simona Neirotti degli Orchi Trailers Asd.

Si ricordano sia il sito internet che la pagina Facebook dell'evento.

Classifiche complete e aggiornate sul sito wedosport.net.

Ordine d'arrivo maschile: 1) Gianluca Finotello (Biella Running) 01:42:38, 2) Adriano Zucco (Atletica Palzola) 01:42:42, 3) Luca Marcomini (Atletica Candelo Asd) 01:42:54, 4) Fabrizio Riesi (Gs Splendor Cossato) 01:45:21, 5) Valentino Osiliero (As Gaglianico 1974) 01:45:31, 6) Dario Monteferraollo Dario (As Gaglianico 1974) 01:47:34, 7) Franco Mosca Balma (Biella Running) 01:48:30, 8) Angelo Di Franco Angelo (Biella Running) 01:54:21, 9) Luca Grometto (La Vetta Running) 01:56:26, 10) Alex Marino (Biella Running) 01:56:27.

Ordine d'arrivo femminile: 1) Federica Poma (Asd Olimpia Runners) 02:09:33, 2) Cecilia Corniati (As Gaglianico 1974) 02:11:16, 3) Simona Neirotti (Gli Orchi Trailers Asd) 02:17:36, 4) Daniela Ramella (Biella Running) 02:23:22, 5) Shiori Saito (Road Runners Club Milano) 02:34:41.
 

Sino alla mezzanotte di questa sera sarà possibile iscriversi online con quota di 25 euro per l'agonistico di 21 chilometri e con 15 euro per il non competitivo di 12 chilometri. Appuntamento il 1° luglio a Biella.

E' iniziato il conto alla rovescia per l'Urban Trail del 1° luglio (ph Play Full)

28 giugno 2017, Biella – Ultime ore per iscriversi online all'Urban Trail delle Alpi Biellesi del 1° luglio.

Sino alla mezzanotte di questa sera, infatti, sarà possibile aderire versando 25 euro per il percorso agonistico di 21 chilometri oppure 15 euro per quello non competitivo

La quota per la 21 chilometri comprende: maglia tecnica Karhu (per i primi 300 iscritti), premio partecipazione, assistenza lungo il percorso, assistenza medica, ristori lungo il percorso, ristoro finale e buono pasto per la cena.

La quota per la 12 chilometri comprende: premio partecipazione, assistenza lungo il percorso, assistenza medica, ristori lungo il percorso, ristoro finale e buono pasto per la cena.

Sarà possibile iscriversi anche il 1° luglio in loco versando 30 euro per l'agonistico e 15 euro per il non competitivo. 

La manifestazione avrà i seguenti orari: alle ore 18.45 partirà il Mini Urban Trail di 12 chilometri e 300 metri di dislivello positivo adatto veramente a tutti, mentre alle ore 19 prenderà il via il Trail di 21 chilometri e oltre 600 metri di dislivello. 

Maggiori informazioni si possono trovare sul sito Internet.

Segui l'Urban Trail delle Alpi Biellesi anche su Facebook.

Un ottimo menù a base di prodotti del territorio per i partecipanti alla manifestazione del 1° luglio a Biella.  

Tanto gusto in occasione dell'Urban Trail (ph Play Full)

14 giugno 2017, Biella – Ci sarà anche un'ottima cena a base di prodotti del territorio per i partecipanti all'Urban Trail delle Alpi Biellesi del 1° luglio.

Infatti il gustoso dopo gara prevederà un menù a base di antipasti, primo, secondo e acqua per gli agonisti della 21 chilometri, che potranno iscriversi alla manifestazione con 25 euro sino al 28 giugno e con 30 euro il 1° luglio.

Per coloro che, invece, sceglieranno il Mini Urban Trail di 12 chilometri, la cena prevederà un primo, un secondo e acqua. La quota d'iscrizione al percorso non competitivo sarà di 15 euro sino al 28 giugno e anche in loco il 1° luglio.

Per tutti, poi, ci sarà la possibilità di gustare della pregiata e famosa birra Menabrea.

La manifestazione avrà i seguenti orari: alle ore 18.45 partirà il Mini Urban Trail di 12 chilometri e 300 metri di dislivello positivo adatto veramente a tutti, mentre alle ore 19 prenderà il via il Trail di 21 chilometri e oltre 600 metri di dislivello. 

Sarà possibile iscriversi sia tramite MySDAM con carta di credito, sia via email con il modulo (per singoli e per società) che può essere scaricato dal sito Internet della manifestazione.

Maggiori informazioni si possono trovare sul sito internet

Segui l'Urban Trail delle Alpi Biellesi anche su Facebook.

Con appena quattro euro sarà possibile usufruire per tutto il giorno di un comodo parcheggio custodito, che sarà ubicato accanto all'area logistica. Tutto ciò per evitare spiacevoli sorprese ai partecipanti.

Si avvicina l'Urban Trail delle Alpi Biellesi

26 giugno 2017, Biella – Ancora una bella novità all'Urban Trail delle Alpi Biellesi del 1° luglio.
 
Il Comitato organizzatore è infatti riuscito ad assicurare una bella comodità ai partecipanti, che con appena quattro euro potranno usufruire di un parcheggio privato e custodito, che si trova accanto alla zona logistica. Ciò allo scopo di dare tranquillità ai partecipanti, visto il crescente numero di episodi di furti nelle auto durante le manifestazioni.
 
La manifestazione avrà i seguenti orari: alle ore 18.45 partirà il Mini Urban Trail di 12 chilometri e 300 metri di dislivello positivo adatto veramente a tutti, mentre alle ore 19 prenderà il via il Trail di 21 chilometri e oltre 600 metri di dislivello. 
 
Si ricorda che ci sarà anche un'ottima cena a base di prodotti del territorio, che prevederà un menù a base di antipasti, primo, secondo e acqua per gli agonisti della 21 chilometri, che potranno iscriversi alla manifestazione con 25 euro sino al 28 giugno e con 30 euro il 1° luglio. Per coloro che, invece, sceglieranno il Mini Urban Trail di 12 chilometri, la cena prevederà un primo, un secondo e acqua. La quota d'iscrizione al percorso non competitivo sarà di 15 euro sino al 28 giugno e anche in loco il 1° luglio.
 
Per tutti, poi, ci sarà la possibilità di gustare della pregiata e famosa birra Menabrea.
 
Sarà possibile iscriversi sia tramite MySDAM con carta di credito, sia via email con il modulo (per singoli e per società) che può essere scaricato dal sito Internet della manifestazione.
 
 

Il 1° luglio, in occasione dell'Urban Trail delle Alpi Biellesi, a Biella giungerà la fiaccola dei Giochi nazionali estivi Special Olympics Italia per atleti con disabilità intellettiva. Un grande onore per la prima edizione di questo grande evento.

 Grande fermento a Biella per gli Special Olympics

Grande fermento a Biella per gli Special Olympics

 

27 maggio 2017, Biella - Dal 3 al 9 luglio a Biella si disputeranno i Giochi nazionali estivi Special Olympics Italia per atleti con disabilità intellettiva.

Gare di nuoto, bocce, volley, flag rugby, bowling, equitazione, nuoto acque aperte, vela sperimentale nei principali impianti sportivi della città vedranno coinvolte 4500 persone tra atleti, dirigenti, volontari e  familiari provenineti, oltreché dall'Italia anche da sette stati stranieri.

L’evento apripista dei Giochi sarà il “Torch Run”, di cui si occupa Paolo Vialardi (coordinatore del Biella Running): nei 15 giorni precedenti un gruppo di tedofori porterà la torcia olimpica in 80 comuni grandi e piccoli del Piemonte, in modo particolare nei comuni del Biellese e del Vercellese. 

Nel corso di questo tour la fiaccola farà tappa anche a Biella in occasione dell'Urban Trail del 1° luglio, che partirà secondo i seguenti orari: alle 18.45 il Mini Urban Trail di 12 chilometri e 300 metri di dislivello positivo adatto veramente a tutti e alle 19 gli agonisti del Trail di 21 chilometri e oltre 600 metri di dislivello. 

La fiaccola giungerà in piazza Vittorio Veneto alle 19.45 e terminerà la sua corsa sul palco dell'Urban Trail delle Alpi Biellesi in attesa del primo partecipante del percorso corto non competitivo.

Un grande onore, questo, per la prima edizione dell'evento biellese, a cui sarà possibile iscriversi sia tramite MySDAM con carta di credito, sia via email con il modulo (per singoli e per società) che può essere scaricato dal sito Internet della manifestazione.

Segui l'Urban Trail delle Alpi Biellesi anche su Facebook