La burcina

La burcina

Lo splendido parco della Burcina
Il Duomo

Il Duomo

Il Duomo è uno dei monumenti più apprezzati di Biella
Piazza Cisterna

Piazza Cisterna

Il cuore pulsante del Piazzo
Il Gorgomoro

Il Gorgomoro

In mezzo alla città un parco di impareggiabile bellezza
Il Chiostro

Il Chiostro

Il Chiostro di San Sebastiano

Oltre duecento i partecipanti alla prima edizione dell'evento organizzato a Biella. Bei percorsi, musica, divertimento e buon cibo.

Il podio maschile dell'Urban Trail delle Alpi Biellesi (ph Play Full)

2 luglio 2017, Biella – Buona la prima per l'Urban Trail delle Alpi Biellesi, che sabato 1° luglio ha portato oltre 200 atleti sulle strade della città piemontese.

Due i tracciati offerti dall'evento: l'agonistico di 21 chilometri e il non competitivo di 12 chilometri. Percorsi che sono piaciuti molto ai partecipanti. Peccato per un'incompresione organizzativa tra alcuni addetti alla sicurezza, che ha causato lo sbaglio del percorso per alcuni partecipanti del lungo.

Comunque tanto il divertimento, anche grazie alla cena e alla musica dal vivo del sabato sera.  

Un momento davvero emozionante è stato, prima del via, l'arrivo della fiaccola dei Giochi nazionali estivi Special Olympics Italia, che ha davvero illuminato di una luce speciale e suggestiva la città di Biella. 

Venendo al lato agonistico, in campo maschile vittoria per Gianluca Finotello del Biella Running davanti ad Adriano Zucco dell'Atletica Palzola e a Luca Marcomini dell'Atletica Candelo, mentre tra le donne è andata a segno Federica Poma dell'Olimpia Runners davanti a Cecilia Corniati dell'As Gaglianico 1974 e a Simona Neirotti degli Orchi Trailers Asd.

Si ricordano sia il sito internet che la pagina Facebook dell'evento.

Classifiche complete e aggiornate sul sito wedosport.net.

Ordine d'arrivo maschile: 1) Gianluca Finotello (Biella Running) 01:42:38, 2) Adriano Zucco (Atletica Palzola) 01:42:42, 3) Luca Marcomini (Atletica Candelo Asd) 01:42:54, 4) Fabrizio Riesi (Gs Splendor Cossato) 01:45:21, 5) Valentino Osiliero (As Gaglianico 1974) 01:45:31, 6) Dario Monteferraollo Dario (As Gaglianico 1974) 01:47:34, 7) Franco Mosca Balma (Biella Running) 01:48:30, 8) Angelo Di Franco Angelo (Biella Running) 01:54:21, 9) Luca Grometto (La Vetta Running) 01:56:26, 10) Alex Marino (Biella Running) 01:56:27.

Ordine d'arrivo femminile: 1) Federica Poma (Asd Olimpia Runners) 02:09:33, 2) Cecilia Corniati (As Gaglianico 1974) 02:11:16, 3) Simona Neirotti (Gli Orchi Trailers Asd) 02:17:36, 4) Daniela Ramella (Biella Running) 02:23:22, 5) Shiori Saito (Road Runners Club Milano) 02:34:41.