SPONSOR

 logo karhu royal
logo Menabrea fondo bianco
Botalla rosso HR
 

REGOLAMENTO MINI URBAN TRAIL 

ludico motoria

Art. 1 INFORMAZIONI GENERALI

Biella Sport Xperience,in collaborazione con Biella Running, sotto l'egida di FSA (Federation for Sport at Altitude), organizza per sabato 1° luglio 2017 la prima edizione del MINI URBAN TRAIL DELLE ALPI BIELLESI, camminata ludico motoria a passo libero  di 12 chilometri e 300 metri di dislivello positivo su strade e sentieri del Comune di Biella, con partenza da Piazza Vittorio Veneto alle ore 18.45. Tutte le informazioni sono contenute nel sito www.urbantrailalpibiellesi.it.

 

Art. 2 ISCRIZIONI

Il MINI URBAN TRAIL DELLE ALPI BIELLESI è una manifestazione, ludico-motoria ricreativa (camminata, corsa a passo libero) è aperta a tutti, in conformità alle disposizioni normative del decreto del Ministro della Salute dell'8 agosto 2014 recante "linee guida di indirizzo in materia di certificati medici per l'attività non agonistica" e della successiva esplicativa del 17 giugno 2015. 

Le iscrizioni apriranno il 20 aprile 2017 e chiuderanno il 1° luglio 2017 o al raggiungimento del numero chiuso di 300 concorrenti.

Le modalità di iscrizione sono indicate nell’apposita pagina del sito Internet.

 

Art. 3 QUOTA DI ISCRIZIONE

fino al 31 maggio: 10 euro

fino al 28 giugno: 15 euro

sabato 1° luglio: 15 euro

 

La quota comprende:

  • assistenza lungo il percorso

  • assistenza medica

  • ristori lungo il percorso

  • ristoro finale

  • buono pasto per la cena (primo, secondo, acqua).

In caso di mancata partecipazione la quota non è rimborsabile.

Non è consentito:

  • il posticipo della quota di iscrizione all’anno successivo

E' consentito:

  • lo scambio o la cessione del pettorale dietro versamento del diritto di segreteria di 10 euro.

 

Art. 4 RITIRO PETTORALE E PACCO GARA

Le operazioni di ritiro pettorale e pacco gara avverranno presso l'Urban Village in piazza Vittorio Veneto, dalle ore 14.00 alle ore 18.00 di sabato 1° luglio.

 

Art. 5 PARTENZA

I concorrenti dovranno presentarsi in Piazza Vittorio Veneto entro le ore 18.30 di sabato 1° luglio 2017. Alle ore 18.45 verrà dato il via ufficiale. Nei pressi della partenza funzioneranno dei locali adibiti a spogliatoio e deposito borse. L’organizzazione non è responsabile degli oggetti lasciati incustoditi all’interno del deposito borse.

 

Art. 6 PERCORSO

Il percorso del MINI URBAN TRAIL DELLE ALPI BIELLESI è pubblicato sul sito della manifestazione

Il percorso potrà subire variazioni in caso di chiusura di tratti stradali o per cause di forza maggiore indipendenti dall’organizzazione.

I chilometri non sono segnati. I concorrenti dovranno rispettare rigorosamente il codice della strada e il percorso di gara segnalato, evitando di prendere scorciatoie o tagliare tratti del tracciato. L'allontanamento dal percorso ufficiale, oltre a comportare la squalifica dall’ordine di arrivo, avverrà ad esclusivo rischio e pericolo del concorrente.

 

Art. 7 SICUREZZA

Negli incroci del percorso saranno presenti addetti dell’organizzazione. Un’ambulanza stazionerà in zona arrivo, mentre altre due saranno presenti sul percorso.

 

Art. 8 AMBIENTE

I concorrenti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell'ambiente, evitando di disperdere rifiuti. Chiunque sarà sorpreso ad abbandonare rifiuti lungo il percorso sarà squalificato dalla gara.

 

Art. 9 METEO

In caso di fenomeni meteo importanti (nebbia fitta, forti temporali), l’organizzazione si riserva di effettuare, anche all’ultimo minuto o durante lo svolgimento della gara, variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti e i volontari. Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti. L’organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti, dei volontari o dei soccorritori.

In caso di interruzione o annullamento della gara per motivi atmosferici, o per qualsiasi altra ragione indipendente dall’Organizzazione, nessun rimborso sarà dovuto ai partecipanti.

 

Art. 10 MATERIALE OBBLIGATORIO

È obbligatorio avere con sé, per tutta la durata della gara, il seguente materiale:

  • telefono cellulare con batteria carica e funzionante.

 

Art. 11 TEMPO MASSIMO

Il tempo massimo per giungere all’arrivo è di 4 ore e 15 minuti (entro le 23:00 di sabato 1 luglio). Un "servizio scopa" percorrerà il tracciato seguendo l'ultimo concorrente, in modo da essere d'aiuto ai ritirati ed evitare che eventuali infortunati rimangano senza assistenza.

 

Art. 12 SEMI-AUTOSUFFICIENZA E RISTORI

Si corre in regime di semi-autosufficienza; sul percorso sono presenti due ristori:

- Cossila (km 6,5)

- Cossila/ritorno (km 10)

 

Art. 13 DIRITTI DI IMMAGINE

Con l'iscrizione, i concorrenti autorizzano l'organizzazione all'utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggano in occasione della partecipazione al MINI URBAN TRAIL DELLE ALPI BIELLESI.

 

Art. 14 DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’

La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate. Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.